fbpx

Oksana Kolesnikova, A Passion for Business - Music InsideOksana Kolesnikova è un’artista, un’imprenditrice, una filantropa e un personaggio pubblico internazionale.

L’estesa e interessante documentazione su di lei presente in internet lo dimostra.

Oksana, come imprenditrice, ha tre attività: Oksana Management Group, Inc., Oksana Franchising International, Inc. e Oksana Foundation.

 

Oksana® Management Group, Inc. è stata fondata nel 2010.

OksanaManagementGroup.com

Oksana Management Group, Inc.OMG è un’azienda incentrata nella formazione musicale con lezioni private (anche online) e doposcuola per pianoforte, voce, chitarra, ecc. Vi sono inoltre lezioni di lingue straniere (spagnolo, italiano, francese, ecc.), tutoraggio accademico di tutte le materie previste in ambito k-12 (dall’asilo ai 18 anni), e in altri settori come l’alfabetizzazione finanziaria per bambini e adolescenti. Inoltre l’attività comprende l’organizzazione di divertenti campi estivi e collaborazioni con scuole, distretti scolastici e comuni, nonché clienti privati.

Le passioni sono alla base di OMG nella convinzione che siano la molla scatenante per un rapido ed efficace approccio alla conoscenza. Grande conoscenza implica grandi responsabilità… e questo è diventato il motto di ogni nostra attività formativa.

Oksana® Franchising International, Inc. un franchising che è diventato un modello di educazione in 35 stati.

OksanaEnrichment.com

Oksana Enrichment ProgramsIl modello di formazione OMG, visto il suo successo nei vari ambiti legati alla scuola e al doposcuola in ambito artistico e tradizionale, è sempre più richiesto in ambito nazionale ed internazionale. Al momento si è scelta la formula del franchising per riuscire a fornire ovunque necessario lo stesso modello con le medesime garanzie di qualità soprattutto con lezioni ne tre principali ambiti:

• Musica (pianoforte, canto / voce, chitarra, violino, batteria e altro)
• Lingue straniere (spagnolo, francese, italiano, cinese e altre)
• Tutoraggio accademico K-12 in tutte le materie

La qualità della formazione e del brand Oksana ci porta da un lato a selezionare con scrupolo gli imprenditori e i loro intenti ma soprattutto ad agevolarli e agevolare i formatori fornendo un programma completo di formazione, materiali e supporto personale e puntuale.

Oksana® Foundation è una fondazione non-profit incentrata sull’istruzione e le arti che offre lezioni private e doposcuola di qualità a giovani svantaggiati.

OksanaFoundation.org

Oksana Foundation Logo HRIn ogni bambino c’è la volontà di un mondo migliore. Lo scopo di Oksana® Foundation è di riuscire a far sfociare il talento anche in ragazzi con mezzi limitati nella convinzione che il talento, se incentivato, possa diventare una molla capace di cambiare se stessi e il mondo circostante.

ALESSANDRO CONCAS, figlio di Oksana Kolesnikova (nato nel 2009)

Alessandro Concas YouTubeAlessandroConcas.com

Il suo primo libro è stato “The A to Zs of Fighting Boredom”, scritto a 8 anni. “Life of the Time Cat: Rise of Catastrophyre”, da poco pubblicato, è il secondo libro e il primo della serie Life of the Time Cat che ne vedrà presto disponibili altri (“Warning of the Ultimate Element” dovrebbe essere il prossimo).

“Sono solo un ragazzo come molti altri, frequento Tesoro del Valle Elementary School. Con i miei libri mi piacerebbe aiutare altri bambini a rendere il loro tempo libero più divertente e stimolante e non solo nozionistico. Con i proventi dei libri voglio aiutare organizzazioni assistenziali, le raccolte fondi della mia scuola e cercare di finanziare la mia futura istruzione universitaria.”

ARVE Error: json decode error code: 4
From url: https://www.youtube.com/watch?v=NaNbcfKT8uY

Serata Italiana

Serata Italiana LogoSerataItaliana.club

Serata Italiana non è solo un corso di lingua italiana, è un programma di cultura italiana che include gruppi di principianti, intermedi e avanzati proponendo autentiche ambientazioni italiane, cene, spettacoli di cucina dal vivo direttamente dall’Italia, viaggi in Italia, etc…

Portiamo l’Italia a casa tua!

Read full story on ITALY MAGAZINE

Skip to content